Le acque reflue o di scarico sono tutte quelle acque la cui qualità è stata pregiudicata dall’azione antropica dopo il loro utilizzo in attività domestiche, industriali e agricole, diventando quindi inidonee a un loro uso diretto in quanto contaminate da diverse tipologie di sostanze organiche e inorganiche pericolose per la salute e per l’ambiente. Per tale motivo non possono essere reimmesse nell’ambiente tal quali poiché i recapiti finali come il terreno, il mare, i fiumi e i laghi non sono in grado di ricevere una quantità di sostanze inquinanti superiore alla propria capacità autodepurativa senza vedere compromessi normali equilibri dell’ecosistema.

Il tenore di sostanze organiche biodegradabili viene comunemente misurato come BOD (domanda biochimica di ossigeno) o COD (domanda chimica di ossigeno).

Le pubbliche fognature. Manuale di progettazione, costruzione, manutenzione, collaudo. Con CD-ROM

Amazon Image

Fognature in Autocad. Progettazione e verifica di reti urbane. Con CD-ROM

Amazon Image

Gif Cover: Micaël Reynaud

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

*